rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca

Sequestro fondi della Lega, il Riesame rinvia la decisione

I giudici si sono riuniti in mattinata per decidere se seguire la linea della Procura o dare ragione ai difensori del Carroccio. Ma si sono riservati

I giudici del tribunale del Riesame di Genova si sono riservati la decisione in merito al sequestro dei fondi della Lega, rimandandola ai prossimi giorni: è quanto dichiarato dall’avvocato del Carroccio, Giovanni Ponti, a margine dell’udienza che si è tenuta mercoledì mattina a Palazzo di Giustizia.

Si attende ancora, dunque, il verdetto su cui si dibatte sin dalla condanna in primo grado di Umberto Bossi, dell’ex tesoriere Francesco Belsito e dei tre ex revisori contabili del partito, per truffa ai danni dello Stato sull’impiego dei rimborsi elettorali erogati tra il 2008 al 2010, una cifra che secondo gli inquirenti si aggirerebbe intorno ai 49 milioni di euro.

Il sequestro richiesto dalla Procura (che riguarda tutti i fondi versati su libretti bancari, conti e depositi riconducibili alla Lega) era stato fermato dai giudici del tribunale genovese, una decisione contro cui la Procura stessa aveva fatto ricorso in Cassazione. I giudici della Suprema Corte lo scorso luglio avevano dato ragione alla magistratura, stabilendo che oltre ai 3 milioni sequestrati inizialmente  la Procura avrebbe potuto sequestrare il resto del denaro (compreso quello di futura entrata) necessario per raggiungere i 49 milioni. 

La decisione è quindi passata ai giudici del Riesame, che in mattinata si sono riuniti per decidere come proseguire l’inchiesta. Nell’attesa di scoprirlo, la Lega ha messo in campo tutte le armi a disposizione presentando un dossier in cui è spiegato, in sintesi, per quale motivo il sequestro sarebbe illegittimo: i fondi raccolti nell’ultimo anno dal partito oggi capitanato da Matteo Salvini sarebbero frutto di donazioni da parte di elettori e sostenitori, degli stessi eletti della Lega e del 2 per mille proveniente dalla dichiarazione dei redditi. E dunque tutelati costituzionalmente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestro fondi della Lega, il Riesame rinvia la decisione

GenovaToday è in caricamento