Cronaca Sestri Ponente / Via Giotto

Sestri Ponente, rivoluzione traffico in via Giotto: come cambiano i bus

Lavori al via nella notte tra mercoledì 1 e giovedì 2 marzo per abbattere il ponte: tutte le modifiche alla circolazione e alle fermate Amt

Modifiche alla circolazione Amt in vista dell’apertura del cantiere per l’ abbattimento del ponte di via Giotto , nel quartiere di via Sestri Ponente, finalizzato alla messa in sicurezza del torrente Chiaravagna.

I lavori partiranno nella notte tra mercoledì 1 e giovedì 2 marzo, e sino alla fine dei lavori gli autobus delle linee 1, 1/, 3, 53, 53/, 128, 128/, 170, 653, N2, I02 e I24 modificheranno il percorso con queste modalità:

- Linee 1, 1/, 3, N2 e I24
Direzione ponente: i bus, giunti al termine di via Siffredi, proseguiranno per via Manara e via Hermada dove riprenderanno regolare percorso.
Direzione levante: percorso regolare.

- Linee 53, 53/, 170 e 653
Direzione ponente: i bus, giunti al termine di via Chiaravagna, svolteranno a sinistra in via Giotto, proseguiranno per via Manara, via Hermada dove riprenderanno regolare percorso.
Direzione levante: percorso regolare.

- Linee 128,128/ e I02
Direzione ponente: i bus, giunti in via Giotto, svolteranno a sinistra e proseguiranno per transitare in via Manara e via Hermada dove riprenderanno percorso.
Direzione levante: percorso regolare.

In concomitanza con l’avvio dei lavori, il traffico dei mezzi pesanti in via Giotto è stato vietato: i camion potranno sfruttare il sistema di gallerie inaugurato la scorsa settimana mentre le auto potranno percorrere via Giotto in tutti e due i sensi di marcia per la salita in via Borzoli e la discesa da via Chiaravagna. La fermata del bus all’inizio di via Giotto è stata trasferita in via Siffredi, mentre la fermata in direzione ponente di via Hermada è stata spostata nel tratto a mare dell’intersezione con via Menotti.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sestri Ponente, rivoluzione traffico in via Giotto: come cambiano i bus

GenovaToday è in caricamento