rotate-mobile
Cronaca Davagna / Strada Provinciale 14

Davagna, Propata e Mezzanego: la Regione finanzia nuovi lavori

In questi tre comuni della provincia di Genova inizieranno alcuni lavori di riqualificazione grazie ad un finanziamento per i piccoli comuni liguri

Davagna, Propata e Mezzanego. Sono questi tre i piccoli Comuni in cui la Regione Liguria ha deciso di investire nella provincia di Genova. Un finanziamento totale di settecentoventimila euro per interventi infrastrutturali nel campo della riqualificazione e messa in sicurezza a favore dei piccoli Comuni liguri (oltre ai tre genovesi, saranno finanziati i lavori a Carro, Favaro, Ameglia (Spezia), Testico, Costa, Erli (Savona) e Pigna e Aurigo (Imperia).

I soldi sono stati stanziati dalla Giunta regionale, attraverso i Pico, il programma regionale di interventi a favore dei Comuni e delle organizzazioni non lucrative. Dalla realizzazione di progetti infrastrutturali di viabilità, alla riqualificazione di porzioni di centri storici, dalla messa in sicurezza di frazioni di territorio alla realizzazione di passeggiate e marciapiedi per un totale di 11 progetti presentati dagli Enti locali in tutta la Liguria.

«Si tratta di risorse preziose – spiega Raffaella Paita, assessore alle infrastrutture della Regione Liguria – che aiuteranno le piccole comunità a risolvere problemi che i Comuni stessi ci hanno segnalato e su cui altrimenti sarebbe difficile intervenire. L'auspicio è quello di poter continuare, anche in futuro, ad attivare strumenti di questo tipo per andare incontro alle esigenze del territorio».

Ma cosa verrà fatto nello specifico?

Davagna: a Davagna è prevista la sistemazione del parcheggio del piazzale antistante la casa comunale.

Propata: a Propata è previsto un intervento per ridurre il degrado urbano.

Mezzanego: a Mezzanego è previsto il completamento dei lavori di messa in sicurezza della viabilità in località Borgonovo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Davagna, Propata e Mezzanego: la Regione finanzia nuovi lavori

GenovaToday è in caricamento