Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

«Siamo i vicini di casa», pensionata sventa una truffa a Lavagna

La donna si è insospettita nel vedere la coppia che si è presentata sulla porta di casa, ed è riuscita a farla allontanare per poi correre a sporgere denuncia

Ancora un tentativo di truffa ai danni di anziani, questa volta però sventato dalla prontezza di spirito della vittima, che nel vedersi chiedere contanti e gioielli da presunti vicini di casa ha reagito mettendoli in fuga.

Autori del gesto una 44enne e un complice ancora da identificare, che lunedì mattina hanno suonato al citofono di un palazzo di Lavagna e, presentandosi appunto come vicini, hanno provato a convincere l’anziana proprietaria a consegnargli soldi e altri oggetti preziosi. 

La donna si è però insospettita ed è riuscita a far allontanare i due truffatori, prima di andare dai carabinieri a sporgere la denuncia che ha portato all’individuazione della 44nne italiana. Indagini sono adesso in corso per risalire anche al suo complice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Siamo i vicini di casa», pensionata sventa una truffa a Lavagna

GenovaToday è in caricamento