menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minacce continue all'ex moglie e al figlio, stalker in manette

L'uomo ha ripetutamente violato il divieto di avvicinamento ed è stato arrestato dai carabinieri di Lavagna

Uno stalker di 46 anni, domiciliato a Lavagna e con precedenti di polizia, è stato arrestato dai carabinieri e portato nel carcere di Marassi.

Nonostante il divieto di avvicinamento

L'uomo era stato colpito dal divieto di avvicinamento dei luoghi frequentati dall’ex moglie e dal figlio, ma aveva violato ripetutamente la misura restrittiva presentandosi più volte presso l’abitazione dell’ex e del proprio figlio, minacciandoli e generando in loro uno stato di ansia e timore permanente. Per questo motivo è stato arrestato dai carabinieri di Lavagna per "atti persecutori" e portato in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento