Lavagna: scommesse senza licenza, apparecchiature sequestrate

Raccoglievano scommesse su eventi sportivi da un operatore straniero privo di concessione, attraverso un mediatore italiano sprovvisto di licenza. Le apparecchiature telematiche in uso a un centro elaborazione dati di Lavagna sono finite sotto sequestro

Chiavari - Raccoglievano scommesse su eventi sportivi da un operatore straniero privo di concessione, che si avvaleva di un mediatore italiano sprovvisto delle necessaria licenza di polizia. Per questo motivo le apparecchiature telematiche in uso a un centro elaborazione dati del Tigullio sono state sequestrate dagli agenti del commissariato di Chiavari.

I militari sono impegnati da mercoledì 5 dicembre 2012 in una serie di controlli ai punti vendita di una delle catene di esercizi di raccolta scommesse che opera nel comprensorio del Tigullio orientale. Considerato che uno dei punti vendita interessati dai controlli investiva anche aspetti strettamente connessi ad autorizzazioni competenti al Comune (Lavagna), a questa attività ha attivamente partecipato il comando di polizia municipale.

La magistratura competente ha convalidato il sequestro di tutto il materiale. Il reato ipotizzato consiste nella raccolta abusiva di scommesse esercitata da operatore straniero privo di concessione, attraverso esercente italiano sprovvisto di licenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

  • Evaso da Marassi, pericoloso latitante 'stanato' a Begato

  • Malore in strada, muore 70enne

Torna su
GenovaToday è in caricamento