Lavagna, rapina in banca con il cutter: bottino 5mila euro

Il rapinatore è entrato in azione nella tarda mattinata di giovedì in una filiale della banca Intesa San Paolo

Caccia al rapinatore che giovedì ha preso di mira la filiale della banca Intesa San Paolo di via Nuova Italia, a Lavagna, armato di cutter.

L'uomo è entrato in azione in orario di chiusura, tarda mattinata. Volto coperto, è entrato, si è diretto allo sportello e ha minacciato con il cutter la cassiera intimandogli di consegnargli i contanti. Poi li ha afferrati e si è diretto nuovamente verso l'uscita, apparentemente senza alcun complice ad aspettarlo all'esterno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immediata la chiamata al 112, e nel giro di pochi minuti alla filiale sono arrivati i carabinieri di Sestri Levante, che hanno raccolto le testimonianze dei dipendenti: il ladro sarebbe un uomo giovane, magro, che indossava al momento della rapina una felpa bianca. Indagini sono dunque in corso per risalire alla sua identità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

Torna su
GenovaToday è in caricamento