Lavagna, rapina in banca con il cutter: bottino 5mila euro

Il rapinatore è entrato in azione nella tarda mattinata di giovedì in una filiale della banca Intesa San Paolo

Caccia al rapinatore che giovedì ha preso di mira la filiale della banca Intesa San Paolo di via Nuova Italia, a Lavagna, armato di cutter.

L'uomo è entrato in azione in orario di chiusura, tarda mattinata. Volto coperto, è entrato, si è diretto allo sportello e ha minacciato con il cutter la cassiera intimandogli di consegnargli i contanti. Poi li ha afferrati e si è diretto nuovamente verso l'uscita, apparentemente senza alcun complice ad aspettarlo all'esterno.

Immediata la chiamata al 112, e nel giro di pochi minuti alla filiale sono arrivati i carabinieri di Sestri Levante, che hanno raccolto le testimonianze dei dipendenti: il ladro sarebbe un uomo giovane, magro, che indossava al momento della rapina una felpa bianca. Indagini sono dunque in corso per risalire alla sua identità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La curiosità: perché a Genova ci sono tante finestre dipinte sui palazzi?

  • La curiosità: perché a Genova i numeri civici sono di due colori diversi?

  • Le migliori sagre dell'autunno 2019 a Genova e provincia: dove e quando

  • Allerta meteo, chiusura anticipata: le previsioni per i prossimi giorni

  • Piante di marijuana alte due metri, quarantenne nei guai

  • Incidente in porto, tre operai feriti

Torna su
GenovaToday è in caricamento