menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di rubare su una barca, giovane in manette a Lavagna

Un 22enne di origini argentine, gravato di pregiudizi di polizia, è stato arrestato dai carabinieri di Lavagna per tentato furto aggravato in concorso. Il giovane ha tentato di rubare a bordo di una barca, ormeggiata in porto

Nella notte fra domenica 26 e lunedì 27 marzo 2017 all'interno dell’area del porto turistico di Lavagna, due giovani hanno tentato di intrufolarsi all'interno delle cabine di uno yacht ormeggiato, di proprietà di un avvocato milanese, ma non sono riusciti nel loro intento grazie all'immediato intervento di un equipaggio dell'aliquota Radiomobile della locale compagnia.

I militari, giunti subito sul posto, sono riusciti a bloccare uno dei due fuggitivi: identificato in un 22enne di origini argentine, gravato di pregiudizi di polizia, il ragazzo è stato arrestato per tentato furto aggravato in concorso. In mattinata è stato processato con rito direttissimo.

Proseguono le indagini per tentare di identificare il complice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento