rotate-mobile
Cronaca Lavagna

Si fa ospitare da un'amica e le ruba due assegni da 14mila euro: denunciato

I carabinieri di Lavagna hanno rintracciato e deferito in stato di libertà un 43enne di Sestri Levante che aveva approfittato dell'ospitalità di una 40enne falsificandone la firma e incassando il bottino in banca

Ha approfittato dell’ospitalità di un’amica per sottrarle il libretto degli assegni e, falsificando la sua firma, intestarsene due: i carabinieri della stazione di Lavagna hanno denunciato un 43enne pregiudicato in seguito alla querela sporta da una 40enne residente nella cittadina del Levante ligure.

La donna ha raccontato di essere stata vittima del furto quando ha ospitato il conoscente per qualche tempo: approfittando della fiducia, l’uomo ha rubato i due assegni e li ha compilati per un totale di 14.250 euro, incassati poi in banca.

Accortasi dell’ammanco, la donna si è rivolta ai carabinieri, che ieri hanno rintracciato l’uomo nella sua abitazione di Sestri Levante e l’hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fa ospitare da un'amica e le ruba due assegni da 14mila euro: denunciato

GenovaToday è in caricamento