menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Botte all'arbitro, calciatore denunciato

L'episodio al Riboli di Lavagna nei mesi scorsi. L'incontro era stato sospeso e il direttore di gara mandato al Pronto Soccorso

Aveva spinto e fatto cadere a terra l'arbitro durante una partita di calcio di seconda categoria disputata sul campo Riboli di Lavagna. Il giocatore non aveva preso di buon grado la sua espulsione e, con un gesto antisportivo, aveva aggredito il direttore di gara.

L'incontro era stato sospeso, l'arbitro mandato al pronto soccorso e il calciatore denunciato.

Ieri, lunedì 26 marzo, i carabinieri di Lavagna hanno denunciato per lesioni personali il giocatore 31enne. All'epoca dei fatti, l'arbitro spezzino, 27enne, aveva riportato lesioni giudicate guaribili in alcuni giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Begato, è iniziata la demolizione della diga

  • Coronavirus

    Coronavirus, 202 nuovi casi e altri sette decessi

  • Coronavirus

    Chiavari, aperto il nuovo hub da 1.600 vaccini al giorno

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento