menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavagna: cadavere in mare, disposta l'autopsia

L'autopsia dovrebbe fornire indicazioni utili per cercare di ricostruire la storia del cadavere di un uomo, trovato in tarda mattinata nel tratto di mare antistante Lavagna

L'autopsia dovrebbe fornire indicazioni utili per cercare di ricostruire la storia del cadavere di un uomo, trovato in tarda mattinata nel tratto di mare antistante Lavagna, più precisamente a Cavi, distante circa 300 metri dalla spiaggia.

La presenza del corpo è stata segnalata alla capitaneria di porto da alcuni diportisti. Il cadavere è stato recuperato e trasferito su una banchina del porto turistico. La vittima è un uomo di pelle chiara, sui 50 anni. Indosso aveva solo il costume.

Per il medico legale, l'uomo si trovava in mare da circa 48 ore. Dai primi rilievi non sarebbero state riscontrate ferite evidenti. Le indagini sono affidate ai carabinieri della compagnia di Sestri Levante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento