Truffe online su un noto sito di compravendite, quattro denunce

Truffati un 53enne di Lavagna e una 23enne di Borzonasca: i carabinieri hanno identificato e denunciato i quattro truffatori

Quattro persone sono state denunciate dai Carabinieri per alcune truffe online ai danni di un 53enne di Lavagna e di una 23enne di Borzonasca. Entrambi avevano acquistato su un noto sito di compravendite.

I carabinieri della stazione di Lavagna hanno denunciato a piede libero un 27enne di origini romene residente a Torino e due italiani di Taranto, una 25enne e un 19enne. I tre, rispettivamente in qualità di titolare di una carta prepagata, beneficiaria del trasferimento di denaro e intestatario di un’utenza telefonica posta su un annuncio online, ricevevano dal 53enne 160 euro tramite ricarica della carta prepagata, quale corrispettivo per l’acquisto di due “casse wireless” (mai ricevute) per un impianto hi-fi.

I carabinieri di Chiavari, invece, in seguito alla denuncia presentata dalla 23enne di Borzonasca, hanno denunciato a piede libero un 21enne residente nelle Marche. Il giovane, nel mese di aprile scorso, dopo aver ricevuto un pagamento per la vendita di un computer portatile era sparito nel nulla senza spedire il pc. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La curiosità: perché a Genova ci sono tante finestre dipinte sui palazzi?

  • La curiosità: perché a Genova i numeri civici sono di due colori diversi?

  • Le migliori sagre dell'autunno 2019 a Genova e provincia: dove e quando

  • Piante di marijuana alte due metri, quarantenne nei guai

  • Incidente in porto, tre operai feriti

  • Amt, l'orario invernale porta con sé alcune novità

Torna su
GenovaToday è in caricamento