Giovane malmenato a Lavagna, tre denunce

Due marocchini di 36 e 45 anni e un iracheno di 39 anni, tutti con pregiudizi di polizia, sono stati denunciati dai carabinieri dopo la querela sporta dalla vittima

A Lavagna, dopo una querela sporta da un cittadino marocchino di 26 anni, i carabinieri della locale stazione, al termine dei dovuti accertamenti, hanno denunciato per percosse e lesioni personali in concorso due suoi connazionali di 36 e 45 anni e un iracheno di 39 anni, tutti con pregiudizi di polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre, lo scorso mese di luglio in piazza Torino, dopo una discussione scaturita per futili motivi, hanno colpito con pugni e calci il giovane, procurandogli lesioni giudicate guaribili in 30 giorni dai sanitari del pronto soccorso dell'ospedale cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Bassetti: «Seconda ondata? Basta allarmismo»

  • Waterfront, avanti con i lavori: l'acqua inizia a fluire nel canale navigabile

  • Ruba una valigia in un'auto ma passa davanti al proprietario poco dopo

  • A7, chiude per 15 giorni la galleria tra lo svincolo A12 e Bolzaneto: le modifiche al traffico

  • Il primo giorno del ponte San Giorgio, tra code e qualche intoppo

  • Notte di San Lorenzo 2020, dove guardare le stelle cadenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento