menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

FOTO | Tutti a comprare il latte dei produttori genovesi in piazza De Ferrari

Grande successo per l'iniziativa pensata per sensibilizzare la cittadinanza su quanto sta accadendo ai produttori genovesi e per sostenere Unicef, a cui verrà devoluto il ricavato della vendita delle bottiglie di latte, consegnate dietro a una donazione minima di 50 centesimi

Decine di persone in coda già dalle 10, decise a sostenere i produttori di latte liguri con un piccolo ma significativo gesto: grande successo in piazza De Ferrari per la vendita del latte proveniente dagli allevatori del territorio, organizzata per sostenerli dopo la decisione di Lactalis-Parmalat di non rinnovare il contratto per la fornitura di latte.

L'iniziativa, lanciata da Assoutenti in collaborazione con Codacons, Coldiretti, Lega Consumatori, Adiconsum, Adoc, Mdc, Casa del Consumatore, Federconsumatori e Associazione Regionale Allevatori Liguri, ha un doppio scopo: da una parte promuovere i prodotti liguri, dall'altra sostenere Unicef, cui verrà devoluto il ricavato della vendita delle bottiglie di latte da un litro, consegnate dietro a una donazione minima di 50 centesimi. E mentre mamme, papà e nonni facevano la fila per accaparrarsene una dal chiosco allestito davanti alla fontana di De Ferrari, i comitati e le associazioni distribuivano volantini con indicati i distributori di latte genovesi, che negli ultimi giorni sono stati letteralmente presi d'assalto. La speranza è che, complice l'intervento delle istituzioni, arrivino altri contratti come quello stipulato con il caseificio piemontese Pugliese, che per i prossimi mesi si rifornirà di latte dalla Cooperativa Produttori della Valpolcevera per produrre i suoi formaggi, e che vengano attivate misure straordinarie per salvaguardare un'eccellenza ligure, tra cui l'approvvigionamento di mense e scuole.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento