menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lanterna, un bene da promuovere e tutelare coordinando gli enti pubblici

Chiesto un coordinamento tra Autorità Portuale, Comune di Genova e Regione Liguria allo scopo di promuovere e tutelare la Lanterna

Tutelare la Lanterna, anche sotto il profilo della sicurezza, e promuovere il simbolo di Genova grazie a un coordinamento tra i vari enti pubblici, in particolare Autorità Portuale, Comune e Regione Liguria. Se n'è parlato nell'ultima seduta del Consiglio regionale. 

Gianni Pastorino (Rete a sinistra) ha presentato un’interrogazione sulla Lanterna di Genova, attualmente bene del Demanio storico-artistico, rilevando che sul complesso monumentale della struttura, sulle vie d’accesso e sulle aree limitrofe si evidenziano criticità non trascurabili che riguardano la modifica della viabilità, la costruzione del nuovo nodo di San Benigno, la presenza della vicina centrale Enel e l’utilizzo di quelle aree dopo la sua dismissione e infine l’accesso disabili. "La giunta - ha chiesto Pastorino - potrebbe assumere un ruolo di regia, insieme con Autorità Portuale e Comune di Genova, per risolvere queste problematiche. 

Per la giunta ha risposto l’assessore al turismo Gianni Berrino: "Dal gennaio 2015 l’area è passata dalla gestione della Provincia a quella del Comune di Genova. L’autosostentamento della Lanterna dovrebbe contare su 50mila presenze turistiche l’anno, un traguardo difficilmente raggiungibile. Il commissario del Porto di Genova ha avviato alcune iniziative per definire la titolarità del bene nella parte sottoposta alla gestione comunale. Una volta definito questo aspetto la Regione potrà stipulare accordi di promozione culturale della Lanterna".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento