menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ustioni di primo e secondo grado dopo aver fatto una lampada abbronzante

Ustionata dopo aver fatto una lampada in un centro estetico. È successo a una ragazza di 28 anni di Genova, che ha riportato ustioni di primo e secondo grado a viso e collo. La procura ha aperto un fascicolo contro ignoti per lesioni colpose

Genova - Ustionata dopo aver fatto una lampada in un centro estetico. È successo a una ragazza di 28 anni di Genova, che ha riportato ustioni di primo e secondo grado a viso e collo. L'episodio risale al maggio scorso.

Dopo il trattamento, la ragazza si è recata prima all'ospedale San Martino, poi da un chirurgo plastico, infine ha presentato un esposto in Procura con conseguente apertura di un fascicolo contro ignoti per lesioni colpose.

Fra le ipotesi, in fase di accertamento da parte dei carabinieri del Nas, anche un eventuale malfunzionamento della lampada abbronzante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento