rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca Lagaccio

Scivola in un dirupo in vacanza: 85enne genovese muore sotto gli occhi della moglie

La tragedia a Entraque in val di Gesso. La vittima, Armando Pirrone, abitava al Lagaccio

È caduto sul sentiero ed è ruzzolato in un dirupo andando a sbattere la testa su una roccia.

È morto sul colpo Armando Pirrone, un turista genovese di 85 anni in gita a Entracque in val Gesso a Cuneo, dove con sua moglie passava l'estate. L’incidente è avvenuto non lontano dal lago delle Rovine mentre, insieme alla signora, stava rientrando verso il paese dove la coppia ha una seconda casa.

La coppia si trovava a circa 1.800 metri di altitudine di ritorno dal rifugio Genova dove è avvenuta la tragedia. Secondo i rilievi dei carabinieri di Borgo San Dalmazzo, Pirrone è scivolato a margine del sentiero.

Sul posto sono intervenuti il soccorso alpino e l'elisoccorso ma i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. L'uomo abitava nel quartiere del Lagaccio insieme alla moglie sotto choc dopo aver assistito alla morte in diretta del compagno di una vita.

La salma, dopo l'autorizzazione del magistrato di turno, sarà fatta rientrare a Genova per i funerali e la sepoltura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola in un dirupo in vacanza: 85enne genovese muore sotto gli occhi della moglie

GenovaToday è in caricamento