rotate-mobile
Cronaca Oregina / Via Ventotene

Ladri acrobati a Lagaccio, due giovani in manette

Si sono lanciati da un terrazzo per tentare di fuggire dopo essere stati sorpresi a rubare. Ma la volante li ha subito intercettati e arrestati

Nella tarda serata di ieri, una volante della polizia è intervenuta in via Ventotene al Lagaccio per una segnalazione di ladri in azione.

Un cittadino aveva infatti chiamato il 113 poiché aveva sorpreso due uomini che, dopo essersi arrampicati dal pian terreno e aver scardinato la finestra, stavano rovistando all'interno dell'appartamento. I ladri, due giovani di 19 e 20 anni, si sono dati a precipitosa fuga, lanciandosi da un terrazzo.

Giunta sul posto la volante ha subito intercettato i due ladri, che stavano tentando di fuggire. Gli agenti, dopo aver identificato e perquisito i due giovani, hanno trovato il 19enne in possesso della somma di 40 euro composta da moneta spicciola di conio estero, risultata essere stata rubata poco prima dalla abitazione del richiedente.

I due ladri sono stati arrestati per furto aggravato in concorso e il denaro è stato restituito al derubato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri acrobati a Lagaccio, due giovani in manette

GenovaToday è in caricamento