menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lagaccio: 12 pastiglie di ecstasy nelle mutande e altra polvere a casa

Un giovane di 22 anni è stato arrestato per la detenzione di ecstasy ai fini di spaccio nell'ambito delle discoteche di Genova e della riviera. Sequestrati 30 grammi di droga fra pastiglie e polvere emersi durante la perquisizione della polizia

Genova - Gli investigatori del Commissariato Pré hanno svolto ieri sera, mercoledì 13 giugno 2012, un servizio di appostamento che ha consentito di trarre in arresto un ventiduenne genovese per la detenzione di ecstasy ai fini dello spaccio presso varie discoteche dell’ambito cittadino e rivierasco.

Il giovane, al momento del controllo è stato trovato in possesso di un sacchetto di cellophane, nascosto fra biancheria intima, contenete 12 pastiglie di colore giallo, marchiate con il simbolo “n°1”, per un peso lordo di 3,86 grammi.

Gli agenti hanno effettuato una perquisizione domiciliare che ha consentito di sequestrare un secondo involucro, contenente 27,20 grammi di ecstasy in polvere, nonché il materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente, quali un bilancino di precisione, un coltello con tracce di hashish sulla lama e diversi rotoli di cellophane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento