Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca Bolzaneto / Via Felice Maritano

Furto in casa per l'Immacolata, ladro arrestato dopo un inseguimento

In manette è finito un giovane di 18 anni, che insieme con un complice aveva appena razziato un'abitazione di via Rinaldo fuggendo attraverso il giardino

Avevano appena messo a segno il colpo in un’abitazione di via Enrico Rinaldo, a Begato, ma sono stati scoperti dai proprietari mentre cercavano di scappare attraverso il giardino e alla fine uno dei due è stato arrestato.

A finire in manette è stato un 18enne di origini albanesi, intercettato in via Maritano insieme con il complice qualche ora dopo il furto dai poliziotti delle Volanti, che stavano pattugliando la zona proprio per individuarli: i due, che si erano allontanati dall’abitazione saccheggiata passando attraverso i boschi su cui affaccia il giardino condominiale, alla vista dell’auto della polizia hanno iniziato a correre in direzioni diverse abbandonando nella fuga la refurtiva, recuperata in un secondo momento. 

Gli agenti si sono lanciati all’inseguimento, riuscendo a bloccare il 18enne poco distante, mentre il complice è riuscito a fuggire facendo perdere le proprie tracce nel bosco. In una scarpata poco distante sono stati trovati un grosso scalpello usato per forzare la finestra dell’appartamento appena razziato e un paio di guanti, mentre in un cassonetto è stato ripescato uno zaino contenente il bottino del colpo, riconsegnato ai legittimi proprietari. Il 18enne è stato processato per direttissima in mattinata, mentre indagini sono in corso per rintracciare il complice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in casa per l'Immacolata, ladro arrestato dopo un inseguimento

GenovaToday è in caricamento