rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Cronaca San Fruttuoso / Piazza Stanislao Solari

Derubano una ragazza al distributore automatico, arrestati due 18enni

I due amici hanno strappato lo smartphone dalle mani della ragazza e sono scappati nascondendolo in una tasca nascosta del giubbotto, ricavata dopo aver scucito appositamente parte del tessuto

Hanno visto una ragazza che armeggiava con il cellulare e glielo hanno strappato dalle mani: è successo nella serata di martedì in piazza Solari e i due ladri - entrambi diciottenni - sono stati arrestati dalla polizia.

I due amici sono entrati nei locali del distributore automatico h24 della piazza di San Fruttuoso e hanno visto una ragazza con il cellulare in mano: dopo essersi scambiati un rapido cenno d’intesa, con una mossa fulminea glielo hanno strappato dalle mani e sono fuggiti.

La vittima dapprima si è messa all’inseguimento dei fuggitivi, poi si è fermata in un esercizio commerciale per allertare il 112, fornendo un'accurata descrizione dei malviventi.

Una volante della polizia di Stato in pochi minuti li ha individuati in via Imperiale: da un rapido controllo è emerso che in una tasca interna del giubbotto di uno dei due - ricavata appositamente da una scucitura volontaria - erano nascosti il telefono appena rubato e un coltello a serramanico.

Ai due non è restato che ammettere di essere gli autori del furto, come per altro è stato confermato dalle immagini di sorveglianza del distributore.

I giovani sono stati condotti in Questura in attesa della direttissima mentre lo smartphone è stato restituito alla proprietaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derubano una ragazza al distributore automatico, arrestati due 18enni

GenovaToday è in caricamento