rotate-mobile
Cronaca Via Nimuri

San Quirico: il cane abbaia e segnala al padrone la presenza dei ladri

Un uomo di 62 anni residente in via Nimuri a San Quirico ha sentito il suo cane abbaiare insistentemente. L'uomo si è affacciato sul terrazzo accendendo la luce esterna ed ha notato tre individui nel cortile

Genova - Un uomo di 62 anni residente in via Nimuri a San Quirico ha sentito il suo cane abbaiare insistentemente. L'uomo si è affacciato sul terrazzo accendendo la luce esterna ed ha notato tre individui nel cortile che, accortisi della sua presenza, si sono rapidamente allontanati attraverso la boscaglia facendo perdere le loro tracce. A quel punto il 62enne ha chiamato il 113.

 

I poliziotti intervenuti si sono immediatamente messi alla ricerca dei fuggiaschi e in una zona impervia, nei pressi di un ponticello, hanno rinvenuto e sequestrato alcuni attrezzi da scasso, tra cui un piede di porco, una cesoia, una lima, una torcia e un cacciavite, abbandonati con tutta probabilità dai malviventi in fuga.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Quirico: il cane abbaia e segnala al padrone la presenza dei ladri

GenovaToday è in caricamento