menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fa finta di pregare e cerca di sfilare il portafogli a una turista

È successo all'interno della cattedrale di San Lorenzo

Nel pomeriggio di venerdì 3 gennaio, la Polizia di Stato ha arrestato una donna di 38 anni di origini bosniache per il reato di tentato furto.

La ladra, dopo aver adocchiato una famiglia di turisti giapponesi intenti ad ammirare le bellezze della cattedrale di San Lorenzo - nel pieno centro di Genova - si è seduta sulla panca alle loro spalle e, mentre fingeva di pregare, ha cercato di sfilare il portafogli dalla borsa di una componente del gruppo.

Il gesto però è stato notato dai parenti della vittima che hanno immediatamente lanciato l'allarme, trattenendo la borseggiatrice fino all'arrivo dei poliziotti.

La 38enne è stata condotta presso le camere di sicurezza della Polizia e sarà giudicata con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Begato, è iniziata la demolizione della diga

  • Coronavirus

    Chiavari, aperto il nuovo hub da 1.600 vaccini al giorno

  • Coronavirus

    Coronavirus, 202 nuovi casi e altri sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento