menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esce da scuola e sparisce, ricerche anche a Genova

Dal pomeriggio di mercoledì 3 febbraio si sono perse le tracce di Kebira, studentessa torinese di 14 anni, avvistata intorno alle 16 alla stazione di Torino Porta Nuova e qualche ora dopo su un treno diretto nel capoluogo ligure

Ore di paura per una famiglia torinese che da ieri ha perso le tracce di una giovane studentessa di 14 anni, Kebira, vista per l’ultima volta da un testimone su un treno diretto a Genova intorno alle 19.

Le giovane, alta 1 metro e 65 e con occhi e capelli castani, è stata vista poco dopo le 14 da una compagna all’uscita da scuola, l’Istituto Comprensivo Alberti di Torino, e secondo la testimonianza stava aspettando il fidanzatino per tornare a casa. Da allora i familiari non hanno più avuto sue notizie, mentre un uomo ha sostenuto di averla vista alla stazione di Porta Nuova intorno alle 16. Stando a un’altra testimonianza, la ragazza sarebbe quindi stata avvistata su un treno che viaggiava in direzione del capoluogo ligure qualche ora dopo, da sola.

Sul caso, di cui si occupa anche la trasmissione tv 'Chi l'ha visto',  si stanno occupando le forze dell'ordine e il tam tam è partito anche su Facebook dal profilo del cugino della ragazza, Gennaro Auditano: al momento della scomparsa Kebira indossava un giubbotto verde bottiglia con il cappuccio, una sciarpa nera, una maglia a righe orizzontali fucsia e grigie, jeans neri strappati e scarpe Vans di colore bordeaux. Con sé aveva anche uno zaino di colore nero.

Chiunque avesse sue notizie può contattarci e faremo avere tutte le informazioni alla famiglia, oppure contattare direttamente le autorità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento