menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso Buenos Aires: calci e pugni al titolare del kebab

Due giovani si sono presentati nel negozio chiedendo di consumare alcune bottiglie di birra senza però pagare l’importo dovuto. Poi hanno aggredito il titolare, colpendolo più volte con calci e pugni

Una volante della questura è intervenuta questa notte in corso Buenos Aires in soccorso di un uomo originario del Bangladesh che, poco prima, è stato vittima di un’aggressione all’interno del negozio di kebab.

Il titolare ha raccontato agli agenti che due giovani si sono presentati nel negozio chiedendo di consumare alcune bottiglie di birra senza però pagare l’importo dovuto.

Il malcapitato ha rifiutato la somministrazione gratuita delle bevande ma, di risposta, i delinquenti lo hanno aggredito colpendolo più volte con calci e pugni, tanto da procurargli ferite guaribili in 15 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento