menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il piccolo Julio realizza il suo sogno: poliziotto per un giorno sulla Lamborghini

Emozioni e sorrisi per gli agenti della Stradale, che hanno fatto fare un giro sulla potente auto di pattuglia a un bimbo di 5 anni in cura al Gaslini per un neuroblastoma

Sirene spiegate, cappellino della polizia, distintivo e paletta: così il piccolo Julio ha fatto il suo ingresso trionfale in piazza De Ferrari a bordo di un vero e proprio bolide, una Lamborghini arrivata da Bologna appositamente per realizzare il sogno di questo bimbo di 5 anni che ormai da un anno e mezzo è in cura al Gaslini per una grave forma di neuroblastoma.

«Vorrei avere una macchina della polizia», questo il desiderio che il piccolo aveva espresso ai volontari dell’associazione genovese Make a Wish Onlus, che si sono mobilitati insieme con la polizia Stradale per realizzarlo: il bimbo, accompagnato dai genitori, ha prima visitato gli uffici della sede di via Saluzzo, e poi ha potuto finalmente salire sulla Lamborghini Gallardo che rombando l’ha accompagnato sino in piazza De Ferrari, dove è stato accolto da sorrisi e applausi e ha potuto anche scartare qualche regalo.

«Da anni ormai la nostra mission si è spostata anche tra i banchi delle scuole di ogni ordine e grado. Iniziamo dagli asili a cercare di spiegare ai giovani guidatori di domani i primi rudimenti dell’educazione stradale. Siamo perciò abituati a rapportarci con i più piccoli, ma questa volta è stata davvero speciale - ha detto sorridente Alessandra Bucci, dirigente della Stradale - la gioia di Julio, i suoi occhi, sono stati alla fine un grandissimo regalo che lui ha fatto a noi»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento