Si accascia dopo la palestra, 28enne muore nel giorno del suo compleanno

Tragedia a Pegli, nella serata di giovedì 10 gennaio. Julien Guerrera era appena uscito da una palestra quando improvvisamente si è accasciato al suolo. Inutili i soccorsi, il ragazzo è morto nel giorno del suo 28esimo compleanno

Giovedì 9 gennaio è stata una giornata terribile per Genova. Il suicidio a Borgoratti ha scosso tutto il levante, ma non è stata l'unica tragedia che ha fatto piangere la nostra città.

Poche ore prima Julien Guerrera, 28 anni compiuti proprio ieri, residente a Multedo, era appena uscito dalla palestra, a Sestri Ponente. Improvvisamente il ragazzo è stato colto da un malore e si è accasciato al suolo.

Immediato l'intervento dei soccorsi, ma ogni tentativo di rianimarlo è stato vano. Julien non ce l'ha fatta. Disposta l'autopsia per chiarire cosa abbia tolto la vita ad un ragazzo così giovane. Il funerale si terrà lunedì alle 9.30 all'ospedale San Martino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due trattorie di Genova tra le migliori in Italia, secondo la classifica di "Repubblica Sapori"

  • Tragedia in via Piacenza: uccide la moglie e si getta dal balcone

  • Nuovo ponte: maxi trave è troppo lunga, il varo slitta per "limarla"

  • Evasore totale affitta villa extra-lusso su Airbnb, scatta il sequestro

  • Processionaria, primi avvistamenti in città: i consigli del veterinario

  • San Valentino: i luoghi più romantici di Genova

Torna su
GenovaToday è in caricamento