menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicida coinvolto nel traffico di droga a Santo Domingo, arrestato a Ronco

Avrebbe ucciso un connazionale, a seguito di una controversia legata al controllo dello spaccio di sostanze stupefacenti a Santo Domingo. Per questo un 32enne è stato rintracciato a Ronco Scrivia e arrestato

Ieri pomeriggio a Ronco Scrivia, la polizia ha arrestato, ai fini estradizionali, il cittadino extracomunitario Jairo Bernardino Rodriguez Miranda, nato a Santo Domingo (Repubblica Dominicana) nel 1983, residente a Desenzano del Garda (Bs), in possesso di carta di soggiorno per motivi di famiglia, rilasciata dalla questura di Brescia, di fatto senza fissa dimora. 

Il predetto, a seguito di mirata attività investigativa condotta dal personale della Sezione Reati contro la persona della Squadra Mobile, è stato localizzato nei pressi dell'abitazione di un connazionale dove era ospitato dopo essersi allontanato dalla provincia di Brescia per sfuggire alla cattura.

L'uomo era ricercato dalle Autorità dominicane e dall'Interpol per l'arresto ai fini estradizionali in quanto destinatario di un provvedimento di cattura per omicidio, con pena massima prevista di trenta'anni 30 di reclusione, emesso il 24 novembre 2015.

In particolare lo straniero, il 22 novembre 2015, nella città di Santo Domingo e con l'utilizzo di due armi da fuoco corte avrebbe ucciso un connazionale, a seguito di una controversia legata al controllo dello spaccio di sostanze stupefacenti.  

Al termine degli atti di rito, l'arrestato è stato tradotto presso il carcere di Marassi a disposizione dell'autorità giudiziaria competente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento