rotate-mobile
Cronaca

Iren, appalti truccati: il Comune di Genova si dichiara parte lesa

Con riferimento alla vicenda, recentemente emersa, degli scavi ordinati da Genova Reti Gas, l'amministrazione comunale ha deciso la costituzione del Comune di Genova in qualità di persona offesa nel procedimento penale in corso

Genova - Con riferimento alla vicenda, recentemente emersa, degli scavi ordinati da Genova Reti Gas, l’amministrazione comunale ha deciso la costituzione del Comune di Genova in qualità di persona offesa nel procedimento penale in corso.

Ciò al fine di rappresentare gli interessi della collettività, qualora eventualmente lesi, in quanto ente proprietario delle strade e interessato all’esecuzione a regola d’arte dei lavori anche sotto il profilo della sicurezza e della incolumità pubblica.

L’amministrazione, peraltro, auspica che la magistratura accerti quanto prima la verità dei fatti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iren, appalti truccati: il Comune di Genova si dichiara parte lesa

GenovaToday è in caricamento