Incidente sul lavoro all'Iplom, operaio si ustiona con la soda caustica

L'uomo, 65 anni, è stato colpito dalla sostanza tossica al volto e negli occhi. Soccorso, è stato portato d'urgenza all'ospedale Villa Scassi

Incidente sul lavoro giovedì mattina nello stabilimento dell'Iplom di Busalla, dove un operaio di 65 anni si è ustionato al volto con la soda caustica.

Stando a quanto ricostruito, l'uomo stava maneggiando un contenitore che si è rotto, rovesciandogli la sostanza tossica sul viso e negli occhi.

Subito soccorso, l'uomo è stato portato con urgenza all'ospedale Villa Scassi, dove è arrivato in codice rosso e dove è stato subito ricoverato. Sull’accaduto è stata aperta un’inchiesta da parte dei carabinieri e dall’ispettorato del Lavoro della Asl 3.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

Torna su
GenovaToday è in caricamento