menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Altri 'furbetti' delle casse automatiche fermati con merce rubata

Dopo aver pagato alcuni prodotti alle casse self-service per un totale di 23 euro, i due hanno oltrepassato le barriere antitaccheggio, 'dimenticandosi' però di pagare una cassa stereo e una confezione di fuochi d'artificio

Intorno alle 14 di mercoledì 23 dicembre 2020 la polizia ha denunciato per tentato furto in concorso un genovese 41enne e una romana 29enne. La volante è intervenuta in via Romairone presso il centro commerciale Aquilone.

Dopo aver pagato alcuni prodotti alle casse self-service per un totale di 23 euro, i due hanno oltrepassato le barriere antitaccheggio, 'dimenticandosi' però di pagare una cassa stereo e una confezione di fuochi d'artificio per un valore commerciale di 87 euro.

I due sono stati sorpresi dall'addetto alla vigilanza, che ha richiesto l’intervento della polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Dati positivi, oggi saremmo in zona gialla»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento