Investimento sui binari, muore una donna. Treni in ritardo fino a 60 minuti

È successo nella stazione di Zoagli, vittima una donna. Da chiarire se si sia trattato di un incidente o un gesto volontario, circolazione ferroviaria fortemente rallentata

Una donna è morta nella mattinata di martedì3 marzo, investita da un treno nella stazione ferroviaria di Zoagli.

Ancora non è chiaro cosa sia accaduto esattamente. La donna è stata investita dall'Intercity 657 in partenza da Milano Centrale alle 8.10 e diretto a Grosseto, che nella stazione di Zoagli era solo in transito.

Il traffico ferroviario è andato prevedibilmente in tilt. La circolazione è stata prima interrotta, e poi, poco dopo le 11, è ripresa su un solo binario, a senso unico alternato, tra Santa Margherita Ligure e Chiavari, con ritardi fino a 60 minuti che si stanno ripercuotendo su tutta la tratta ferroviaria genovese (in particolare sulla linea Pisa-Genova) e oltre. I viaggiatori dell'InterCity hanno proseguito da Zoagli con un regionale fino alla Spezia, poi sono stati trasferiti su bus. Dalle 13.15 è quindi ripresa la normale circolazione: coinvolti, nei ritardi, due Frecciabianca, due Iintercity e undici Regionali.

Sul posto sono presenti gli agenti della Polfer e l'autorità giudiziaria per i rilievi e le indagini del caso. Non ci sarebbero testimoni che possano fare chiarezza su cosa sia accaduto, se si sia cioè trattato di un gesto volontario o di un incidente. Gli investigatori stanno requisendo le telecamere di sorveglianza della stazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

Torna su
GenovaToday è in caricamento