menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Insulti razzisti a sconosciuta sull'autobus, poi le sputa

Ieri mattina, l’autista del 36 è stato costretto a bloccare il bus e a chiamare la centrale operativa per evitare che l’atteggiamento di un uomo degenerasse

Ieri mattina, l’autista del 36 è stato costretto a bloccare il bus e a chiamare la centrale operativa per evitare che l’atteggiamento di un uomo degenerasse. Una volta sul posto, i poliziotti della volante Principe hanno ascoltato prima l’autista e successivamente i passeggeri.

Tutti hanno riferito che l’uomo, un 44enne italiano, ha iniziato a insultare una donna, poi identificata come ecuadoriana, senza nessun motivo e proferendo frasi come 'africana di merda', 'sei una stronza' e sputandole addosso.

La donna coinvolta ha confermato le versioni dei presenti, dichiarando di non conoscere né l’uomo né il motivo dell’aggressione subita. Chiarita la situazione, l’autobus ha ripreso la sua marcia mentre l’uomo è stato accompagnato in questura, per essere identificato ed è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Coronavirus, ora è ufficiale: la Liguria resta in zona gialla

  • Attualità

    Portuali in sciopero, riaperto lungomare Canepa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento