menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inseguimento da film in via Napoli, arrestato diciottenne

Nella notte un ragazzo è stato notato danneggiare alcune auto in via Napoli, da lì è partito un inseguimento con i residenti che hanno aiutato i poliziotti nella ricerca del ladro

Genova - Inseguimento da film in via Napoli, dove un giovanissimo ladro di 18 anni è stato arrestato per danneggiamento.

Ieri sera, un agente di Polizia, libero dal servizio, aveva notato il giovane che, in evidente stato di agitazione, stava danneggiando alcune autovetture parcheggiate con calci e pugni, ed è intervenuto per fermarlo. Alla richiesta di esibire un documento, il ragazzo si è dato alla fuga.

L’agente di Polizia, a quel punto, ha immediatamente chiamato la sala operativa della Questura per richiedere l’ausilio di una volante. Gli operatori, giunti sul posto, si sono messi sulle tracce del fuggitivo e, come in un film, alcuni residenti della zona, di volta in volta, hanno indicato la via di fuga del diciottenne dando così la possibilità agli agenti di perlustrare attentamente tutta la strada, compresi gli anfratti laterali, i portoni e le scalinate, riuscendo a scovare l’autore del danneggiamento che si era nascosto dietro alcune moto parcheggiate.

Accompagnato in Questura, il giovane, un genovese di 18 anni, è stato trovato in possesso di circa 1.33 grammi di hashish per cui, oltre alla denuncia per danneggiamento, è scattata anche la segnalazione alla Prefettura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento