menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inseguimento in autostrada: urta una macchina, minaccia la polizia e si dà alla fuga

Un 69enne residente a Savona è stato denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale e violazioni del codice stradale al termine di un inseguimento da film. L'uomo aveva urtato l'auto di un poliziotto ed era scappato minacciandolo con un cacciavite

Ha urtato una macchina di un poliziotto fuori servizio, cercato di scappare salvo poi fermarsi ed inveire contro l'agente. Dopo una veloce litigata sono arrivate le minacce e una nuova fuga.

L'incredibile fatto è avvenuto ieri, martedì 20 agosto, sulla A10, vicino al casello di Genova Bolzaneto, intorno alle 17.30.

Il 67enne residente in provincia di Savona è stato denunciato per oltraggio e minacce a pubblico ufficiale e per varie violazioni al codice della strada. L’uomo, nel percorrere il tratto autostradale in direzione levante, con una brusca manovra aveva urtato l'autovettura condotta dal poliziotto libero dal servizio ed ha tentato poi di far perdere le proprie tracce fermandosi soltanto all’altezza dell’uscita del casello di Bolzaneto.

Il conducente dell’auto “pirata”, in stato di forte agitazione, si è avvicinato all’auto del poliziotto il quale, dopo essersi qualificato, ha invitato l’uomo ad abbassare i toni e ad attendere l’arrivo di una pattuglia della Stradale che di lì a poco sarebbe giunta.

Invece di calmarsi e giungere ad una conciliazione amichevole del sinistro il 67enne è risalito nella sua auto e ha iniziato a minacciare il poliziotto con un cacciavite prelevato dal cruscotto. Per evitare che la situazione degenerasse, il poliziotto si è allontanato dall’auto che è fuggita a tutta velocità. La fuga è durata poco in quanto l’auto e il conducente sono stati rintracciati nel ponente genovese da una pattuglia della Polizia Stradale che ha rinvenuto il cacciavite usato per minacciare il poliziotto in bella vista nel cruscotto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento