Incidenti stradali, da gennaio a oggi sono 3mila. Giurato: «Numeri preoccupanti»

Centinaia quelli rilevati da inizio a anno a oggi sulle strade genovesi, 11 quelli mortali. E la Municipale correi ai ripari: in arrivo nuovi velox e sistemi di rilevazione per chi "brucia" i semafori

«Genova è una delle peggiori città italiane dal punto di vista dell’incidentalità»: non ha peli sulla lingua, il comandante della Municipale Gianluca Giurato, ritrovandosi a commentare il triste primato che il capoluogo ligure può “vantare” quando si parla di mobilità. Ed è proprio per cercare di prevenire i sempre più frequenti incidenti e dare un taglio a quelli più gravi o, nel peggiore dei casi, mortali, che preso gli agenti della Locale verranno dotati di nuove e più moderne strumentazioni da utilizzare  in città.

«Non nascondo che il quadro non è edificante - conferma ancora Giurato, a due giorni dal grave incidente, l’ennesimo, che ha visto un pensionato di 78 anni venire travolto in prossimità delle strisce, in corso Sardegna, da uno scooter - Genova ha una percentuale di incidenti molto alta, a dispetto delle indicazioni dell’Unione Europea, che si è posta come obiettivo la riduzione dell’incidentalità del 50% entro il 2030. Sono però molto contento della risposta dell’amministrazione: ho fatto una prima richiesta per reperire le attrezzature necessarie per migliorare la sicurezza stradale, e proprio ieri è stata approvata una variazione di bilancio che mi ha accordato quanto richiesto.

In particolare, Giurato ha già predisposto l’acquisto di un due autovelox mobili e di uno fisso che in autunno verrà posizionato sulla Strada a Mare Guido Rossa, di due impianti di rilevazione automatica di infrazione semaforica (i sistemi che individuano quando un veicolo passa con il rosso), e di strumenti per la rilevazione del tasso alcolico nel sangue. Da gennaio a oggi sono stati 3mila gli incidenti rilevati sulle strade genovesi (numero che comprende anche quelli senza feriti), 11 dei quali mortali. La media annuale è di circa 6mila.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

  • Morta in un incidente, raccolta fondi per la famiglia di Alessandra Parente: donati gli organi

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

Torna su
GenovaToday è in caricamento