Disastro ferroviario in Puglia, minuto di silenzio sui treni liguri

Gesto simbolico oggi a mezzogiorno in segno di lutto

Anche la Liguria si stringe attorno ai familiari delle vittime della sciagura ferroviaria avvenuta nella tarda mattinata di ieri in Puglia.

Oggi a mezzogiorno sarà osservato un minuto di silenzio in tutte le stazioni ferroviarie liguri, come confermato dall'assessore regionale ai trasporti Gianni Berrino: «Ci uniamo al dolore delle famiglie delle vittime del drammatico incidente ferroviario avvenuto tra Ruvo e Corato in Puglia». Non soltanto nelle stazioni, l'iniziativa si svolgerà anche sui convogli: «A mezzogiorno vorremmo che in tutte le stazioni italiane e a bordo di tutti i treni italiani si svolgesse un minuto di silenzio in ricordo di chi ha perso la vita su un treno. Sappiamo di poter contare sulla vostra sensibilità» dicono alcuni comitati di pendolari insieme con Assoutenti Liguria.

L'associazione poi chiede un preciso accertamento delle responsabilità ed è pronta a costituirsi parte civile qualora vi fossero rinvii a giudizio. «Shock e dolore per le notizie che arrivano dalla Puglia - ha scritto sulla sua pagina ufficiale di facebook il presidente della Regione Giovani Toti - Tutta la Liguria è vicina alle famiglie delle vittime».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Corso Europa, identificate le due vittime

  • Corso Europa, auto si ribalta e prende fuoco: due morti

  • Dopo vent'anni di attività chiude Foot Locker

  • I migliori ristoranti sushi all-you-can-eat di Genova: la guida 2020

  • Il meglio del weekend a Genova: Hogwarts Express, focaccette di Crevari, teatri e tanto altro

  • Aggredita e rapinata da tre giovani mentre rientra a casa

Torna su
GenovaToday è in caricamento