rotate-mobile
Incidenti stradali Centro Storico

Non si fermano all'alt dei carabinieri e si vanno a schiantare contro un negozio

I carabinieri hanno arrestato un algerino per i reati di ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento

Venerdì 10 maggio 2024, durante un controllo stradale da parte dei carabinieri del nucleo radiomobile, due algerini a bordo di uno scooter (risultato poi oggetto di furto), non si sono fermati all'alt dei militari, per cui è iniziato un inseguimento fra i vicoli della città.

Nel corso della fuga l'uomo alla guida ha perso il controllo del mezzo, andandosi a scontrare contro il cancello di un esercizio commerciale, venendo così bloccato dai carabinieri. Nel frattempo è stato intercettato anche il passeggero, che si era dileguato a piedi fra i vicoli.

I due, visitati dal personale del pronto soccorso dell'ospedale Galliera, sono risultati avere fatto uso di sostanze stupefacenti.

A seguito di ulteriori accertamenti, è stata quindi eseguita un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dall'autorità giudiziaria, per i reati di ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento nei confronti del guidatore, che si era dichiarato in un primo momento minorenne, ma smentito dagli accertamenti sanitari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si fermano all'alt dei carabinieri e si vanno a schiantare contro un negozio

GenovaToday è in caricamento