Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

A perdere la vita Burim Zogaj. Nell'incidente mortale sarebbero coinvolte lo scooter su cui viaggiava il giovane e due auto. Dinamica ancora da accertare, pesantissime anche le ripercussioni sul traffico

Ancora un incidente mortale sulle strade genovesi: alle prime ore di mercoledì mattina un ragazzo è morto in uno schianto avvenuto in via Siffredi, che ha coinvolto lo scooter su cui stava viaggiando e, stando ai primi accertamenti, due auto.

L'incidente mortale è avvenuto poco dopo le 7 all'altezza dell'incrocio con via Erzelli. Stando a quanto ricostruito dalla Locale, il giovane, Burim Zogaj, originario del Kosovo, stava viaggiando verso ponente quando è stato scontrato da un'auto a sua volta diretta verso ponente. Poi un'altra auto diretta invece verso levante l'avrebbe investito. Di quest'ultima vettura, però, non ci sarebbe traccia, e non è esclusa l'ipotesi che il conducente si sia allontanato senza fermarsi pur essendosi accorto della gravità dell'incidente.

Sul luogo dello schianto sono intervenuti i mezzi del 118, con il personale sanitario che ha provato in ogni modo a rianimare il giovane per interminabili minuti, ma non c'è stato purtroppo nulla da fare.

Presenti anche diverse pattuglie delal Locale per gestire il traffico dell'ora di punta, paralizzato dalla mancanza delle due corsie su cui è avvenuto l'incidente. Una lunga coda si è formata sia in direzione ponente sia in direzione levante, con mezzi incolonnati già a Sestri Ponente.

coda via merano

Gli accertamenti sulla dinamica sono affidati all'Infortunistica, che sta cercando di capire anche quali e quante telecamere siano in zona per acquisire filmati utili a ricostruire la dinamica dell'incidente. Si tratta del secondo incidente mortale in poco più di una settimana in città dopo quello avvenuto in corso Europa, in cui due persone hanno perso la vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento