menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tampona una donna e fugge, ritrovata l'auto pirata

Gli agenti della polizia municipale hanno rintracciato l'auto pirata che ha causato un incidente ieri mattina, domenica 27 gennaio 2013, poco prima delle 9 nei pressi della rotonda di via di Francia, all'imbocco della sopraelevata

Genova - Gli agenti della polizia municipale hanno rintracciato l'auto pirata che ha causato un incidente ieri mattina, domenica 27 gennaio 2013, poco prima delle 9 nei pressi della rotonda di via di Francia, all'imbocco della sopraelevata.

Una donna di 56 anni, P. M. sono le sue iniziali, viaggiava a bordo della sua Fiat Seicento quando una Suzuki Vitara l'ha tamponata prima di dileguarsi. La Suzuki è stata abbandonata in via La Spezia. I vigili stanno cercando di scoprire se il mezzo è stato rubato.

Dopo l'incidente, la donna investita è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale Villa Scassi dove è stata dimessa con 15 giorni di prognosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento