Investito da un'auto mentre cammina in Sopraelevata: morto sul colpo

L'uomo stava camminando sulla strada Aldo Moro in direzione ponente quando è stato investito dalla macchina. Inutili tutti i soccorsi, traffico paralizzato dalle 6 di giovedì mattina

Tragedia giovedì all'alba sulla Sopraelevata, dove un uomo che la stava percorrendo a piedi è morto dopo essere stato travolto da un'auto.

L'incidente è avvenuto poco prima delle 6. La vittima, stando a quanto ricostruito dalla polizia Locale, stava camminando all'altezza della biforcazione che conduce in via di Francia o al casello di Genova Ovest, ed è stato investito da un'auto sopraggiunta che viaggiava in direzione ponente.

L'impatto è stato violentissimo: l'automobilista, sotto choc ma illeso, si è immediatamente fermato per chiamare i soccorsi, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare, tutti inutili i tentativi di rianimarlo. Stando ai primi accertamenti della Locale, l'uomo avrebbe imboccato la Sopraelevata in via di Francia: privo di documenti e altri oggetti personali, avrebbe tra i 50 e i 60 anni e dall'aspetto sembrerebbe un senza fissa dimora. Gli agenti proveranno a identificarlo sfruttando le impronte digitale, nella speranza che sia inserito in qualche database.

Sul posto, oltre ai mezzi inviati dal 118, sono arrivate anche le pattuglie della Locale per regolare il traffico, e la sezione Infortunistica per ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto. Non è chiaro perché l'uomo si trovasse in Sopraelevata, ovviamente vietata ai pedoni (così come ai ciclisti e ai monopattini, divieti che non impediscono comunque che qualcuno la percorra ugualmente) e se qualcun altro lo aveva avvistato in precedenza senza però segnalarlo. Il tratto su cui l'uomo si trovava, sembra, è caratterizzato dalla scarsa illuminazione.

Inevitabili le ripercussioni sul traffico, paralizzato in direzione ponente anche a causa della chiusura dello svincolo che porta a via Cantore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

Torna su
GenovaToday è in caricamento