menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazza ferita abbandonata in sopraelevata, il fidanzato si è costituito

Il trentenne si è presentato al distretto della polizia municipale a bordo di una moto rubata, così come lo scooter con cui i due hanno avuto l'incidente

Venerdì scorso aveva abbandonato una ragazza di 28 anni gravemente ferita in sopraelevata ed era fuggito. Forse per evitare conseguenze peggiori, il trentenne si è presentato presso gli uffici dei vigili urbani e ha confessato.

L'uomo si è presentato al distretto a bordo di una moto rubata, così come lo scooter con cui i due hanno avuto l'incidente, ed è stato denunciato per omissione di soccorso, ricettazione, furto e guida senza patente. Denunciata anche la ragazza per ricettazione.

L'inchiesta è affidata al sostituto procuratore Federico Manotti. In passato il trentenne, domiciliato nella periferia genovese, ha avuto guai con la giustizia ed è stato in carcere. Avrebbe conosciuto la ragazza in una comunità di recupero a La Spezia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento