rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Incidenti stradali

Incidente sul monte Fasce, morto il motociclista rimasto ferito

Non ce l'ha fatta John Crivellari, il campione di motard che martedì era stato portato in ospedale con l'elicottero dopo lo schianto contro un'auto

Una tragedia improvvisa, un intervento chirurgico finito male su cui adesso dovrà fare chiarezza la Procura: non ce l’ha fatta John Crivellari, appassionato di motociclismo e campione genovese di motard coinvolto in un incidente stradale martedì pomeriggio. Il 32enne ha perso la vita qualche ora dopo il ricovero in ospedale, mentre era in sala operatoria e i medici tentavano disperatamente di salvarlo.

Crivellari era stato ricoverato martedì pomeriggio dopo un incidente sul monte Fasce, uno scontro con un’auto che stava facendo manovra per uscire da un parcheggio: il motociclista non era riuscito a evitarla ed era rovinato a terra, poi soccorso dall’elicottero fatto arrivare appositamente per accorciare i tempi di trasferimento sino all’ospedale San Martino. 

Quello che inizialmente sembrava un ferimento non grave si è però trasformato in qualcosa di più grave, e qualche ora dopo i medici hanno deciso di sottoporlo a un intervento chirurgico che gli è stato fatale: Crivellari è morto quattro ore dopo essere arrivato in ospedale, e la Procura ha deciso di aprire un fascicolo per stabilire che cosa sia andato storto dopo il ricovero. 

Tantissimi intanto i messaggi di solidarietà e cordoglio arrivati dagli amici e dalle persone che condividevano la sua passione per le moto, che lo aveva portato a correre su diversi circuiti, come dimostrano i tantissimi scatti postati sul suo profilo Facebook, che lo ritraggono sorridente con il casco e la tuta, pronto a salire in sella. Come ha fatto anche martedì, per l'ultima volta.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul monte Fasce, morto il motociclista rimasto ferito

GenovaToday è in caricamento