menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quinto: ubriaco alla guida si schianta contro un palo e simula furto

Un 37enne ubriaco alla guida si è schiantato contro un palo in zona Colle degli Ometti, nel levante genovese, ma temendo il ritiro della patente ha simulato di essere stato derubato

Simulazione di reato, fuga dopo incidente e guida in stato di ebbrezza. Tanto gli è costato a un 37enne l'incidente avvenuto nella notte a Quinto, in Galleria Colle degli Ometti.

L'uomo, completamente ubriaco al volante, si è schiantato contro un palo della via. Successivamente, invece di attendere i soccorsi, ha abbandonato il veicolo in mezzo alla strada ed ha denunciato via cellulare alla polizia di essere stato derubato da  uno sconosciuto. Un gesto dettato probabilmente dalla paura del genovese di vedersi nuovamente ritirata la patente per guida in stato di ebbrezza, ma che lo ha fatto finire nei guai.

Proprio mentre contattava la Questura infatti una volante lo ha affiancato in strada e lo ha scoperto. L'auto era poco distante. Messo alle strette l'uomo ha confessato ammettendo le proprie responsabilità. Per lui è scattata la denuncia a piede libero e dovrà rispondere di simulazione di reato, fuga dopo incidente e guida in stato di ebbrezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento