menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pegli, caccia al pirata della strada fuggito dopo un incidente tra moto

Nello schianto, avvenuto in mattinata in via Mulinetti, è rimasto ferito un giovane che ha riportato ferite guaribili in 30 giorni. Dell'altro centauro coinvolto e scappato si sono invece perse le tracce

E’ caccia al pirata della strada a Pegli dopo che questa mattina una persona rimasta coinvolta in un incidente in cui è rimasto ferito un uomo si è data alla fuga senza aspettare i soccorsi e ha fatto perdere le sue tracce.

Tutto è successo poco prima delle 8 sul lungomare, all'altezza dell'incrocio con via Mulinetti, dove due moto si sono scontrate con violenza per motivi ancora da chiarire. Uno dei due conducenti, un uomo sulla trentina, è stato sbalzato di sella ed è rimasto a terra ferito, mentre l’altro non ha esitato a inforcare nuovamente la moto e fuggire senza controllare le sue condizioni né prestare le prime cure.

Immediato l’intervento del personale del 118, che ha soccorso il ferito e l’ha accompagnato in ospedale al Villa Scassi, dove è stato accettato in codice rosso e poi dimesso con una prognosi di 30 giorni. Sul posto anche gli agenti della sezione Infortunistica della Municipale, che hanno effettuato i primi rilievi e raccolto le generalità dei testimoni presenti al momento dell’incidente. Indagini sono in corso per risalire all’identità del pirata, che potrebbe essere identificato anche grazie alle riprese delle telecamere di sorveglianza della zona. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento