menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pedone condannato a risarcire ciclista, danni per 20 mila euro

Un operaio di 40 anni è stato condannato a risarcire un ciclista per una caduta avvenuta nel 2007 a Voltri. L'uomo dovrà pagare alla vittima dell'incidente stradale 20 mila euro

L'episodio risale al 2007 e accadde nel quartiere di Voltri. Ma se ne torna a parlare perché la vicenda giudiziaria che ne è seguita si è conclusa solo in questi giorni. Già perché il ciclista 63enne che allora venne coinvolto in un incidente stradale ha poi deciso di chiedere i danni a colui che l'ha fatto cadere.

Responsabile delle ferite riportate dal ciclista è stato giudicato un pedone. Ebbene sì. Un operaio di 40 anni stava attraversando la strada con un carico sulle spalle. Nel compiere la 'manovra', l'uomo ha urtato il ciclista facendolo cadere contro un auto.

Ora il giudice ha stabilito che l'operaio paghi 20 mila euro di risarcimento al ciclista per i danni causatigli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento