Tragedia a Pedemonte, 25enne morto in un incidente stradale

Il giovane, per cause da accertare, ha perso il controllo dell'auto su cui viaggiava, finendo capovolto. Purtroppo vani i soccorsi. L'incidente è avvenuto in via Antonio Medicina

Tragedia nella notte fra domenica 2 e lunedì 3 agosto 2020 a Pedemonte. Un ragazzo di 25 anni di Serra Riccò è morto in seguito a un incidente stradale, avvenuto in via Antonio Medicina. Il giovane, alla guida di una Fiat Panda, ha perso il controllo dell'auto e, dopo aver urtato il cordolo del marciapiede, si è ribaltato.

Purtroppo vani i tempestivi soccorsi. Il 25enne è deceduto a causa dei traumi riportati nel ribaltamento. Sul posto sono intervenuti i carabinieri delle stazioni di Campomorone e Serra Riccò.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente è avvenuto intorno all'1.15. La vittima è Roberto Fiorani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paola Cortellesi è Petra, l'ispettore genovese: «Il mio personaggio non fa la femminista, lo è»

  • Genovese di 98 anni trova un BFP da 100mila euro durante il lockdown: parte dei soldi alla ricerca

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • 'Boom' di accessi ai pronto soccorso, ambulanze ferme al Galliera

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento