rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Incidenti stradali

Incidente in moto, consigliere comunale Repetto in coma

Paolo Pietro Repetto, consigliere comunale Udc e noto ginecologo di Genova, si trova in stato di coma farmacologico in seguito ad un incidente in moto avvenuto giovedì 16 agosto sull'A26

Genova - Paolo Pietro Repetto, consigliere Udc del Comune di Genova, è stato coinvolto in un brusco incidente sull’autostrada A26. Repetto è stato tamponato mentre guidava la moto poco prima del casello di Alessandria Ovest e ha fatto un volo di circa 30 metri.

Impatto violentissimo, immediato l’arrivo dei soccorsi che hanno trasportato il consigliere in ospedale. Al momento del ricovero Repetto, che di seconda professione fa il ginecologo, è entrato in coma farmacologico.

La Polizia Stradale ha aperto un’inchiesta per stabilire la dinamica dell’incidente avvenuto ieri mattina, giovedì 16 agosto.

In serata non arrivano notizie rassicuranti dall'ospedale, l'uomo è ancora in stato di coma farmacologico indotto. Gli è stata diagnosticata la rottura del femore, ma fortunatamente non sono ancora state trovate emorragie interne.

Continuano nel frattempo le indagini della Polizia Stradale di Alessandria, per l'uomo che ha investito il consigliere potrebbe essersi trattato di un colpo di sonno o una distrazione, il guidatore è infatti risultato negativo a tutti i test su alcol e droghe.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in moto, consigliere comunale Repetto in coma

GenovaToday è in caricamento