menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

La giovane, originaria di Milano, era a Genova in visita ad alcuni parenti. Il ragazzo che guidava la moto, 21 anni, è ricoverato al San Martino con un trauma cranico

Una ragazza di 18 anni è morta nella notte tra domenica e lunedì in un incidente avvenuto a Nervi, in via Donato Somma. La giovane viaggiava come passeggera su una moto guidata da un 21enne, sopravvissuto allo schianto e ricoverato in condizioni gravi, ma stabili, all’ospedale San Martino.

La giovanissima vittima era originaria di Milano, ed era a Genova in visita ad alcuni parenti. Intorno alle 23.30, la moto guidata dall’amico 21enne si sarebbe scontrata con un’altra moto, un urto che ha scaraventato tutti sull’asfalto. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i mezzi delle Croci di Nervi e di Sori, che hanno immediatamente assistito la ragazza, quella in condizioni più gravi, e l’hanno portata d’urgenza al San Martino. Qui i medici hanno subito iniziato le operazioni di rianimazione, ma ogni disperata manovra è stata purtroppo vana.

Il ragazzo che guidava la moto è stato anche lui accompagnato in codice rosso all’ospedale San Martino, e ricoverato per un trauma cranico. È grave, ma stabile e cosciente. Ferite non gravi per le due persone che viaggiavano sull’altra moto coinvolta nell’incidente, la cui dinamica ancora non è chiara ed è al vaglio degli agenti dell’Infortunistica della Locale, coordinati dalla dirigente Federica De Lorenzi. 

Il momento in cui le due moto si sono scontrate, infatti, non è chiaro, come non è chiaro il motivo per cui i due mezzi siano entrati in contatto. Diverse le ipotesi prese in considerazione dagli inquirenti: dell'accaduto è già stato informato il magistrato di turno, che ha già aperto un fascicolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento