Incidenti stradali Nervi / Via Donato Somma

Incidente a Nervi, Christian Lamari ucciso da una manovra vietata

Il 37enne lavorava in Compagnia Unica. Lascia una compagna incinta. Lo scooter su cui viaggiava Christian è andato a schiantarsi contro un'auto, che secondo quanto accertato finora, ha svoltato in presenza di linea continua

Si chiamava Christian Lamari l'uomo che ha perso la vita questo pomeriggio per un incidente stradale in via Donato Somma a Nervi. Aveva 37 anni e lavorava in porto presso la Compagnia Unica. Medici e operatori del 118 intervenuti dopo lo schianto contro un'auto, guidata da un 23enne e protagonista di una manovra vietata, hanno tentato per quasi un'ora di rianimare il ferito, ma ogni tentativo si è rivelato purtroppo vano.

Appena la notizia si è diffusa fra amici e parenti, sul luogo dell'incidente c'è stato un pellegrinaggio di chi, ancora incredulo, cercava conforto nei volti degli amici. La compagna di Chiristian partorirà a breve, una tragedia che si aggiunge alla tragedia.

La sezione infortunistica della polizia municipale ha avviato un'indagine sull'accaduto. Secondo quanto ricostruito finora, il 37enne viaggiava sul suo scooter verso levante; l'auto nella direzione opposta. Poi il 23enne, nonostante la linea continua, ha svoltato a sinistra per andare in piazza Duca degli Abruzzi.

Nelle prossime ore verrà fissata la data dei funerali. Profondamente toccati per l'accaduto rivolgiamo le nostre condoglianze a tutti coloro che piangono questa grave perdita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Nervi, Christian Lamari ucciso da una manovra vietata

GenovaToday è in caricamento